Tel. (+39)010.41.54.45

Via Gian Battista Monti 181r 16151 Genova Sampierdarena

MEDICINA COMPORTAMENTALE

Medico Veterinario Comportamentalista Genova

Il lavoro del Medico Veterinario Esperto in Comportamento animale (MVECA) è quello di prevenire, tutelare e quando necessario, migliorare il benessere dell’animale domestico, nonchè consolidare la relazione e arricchire la vita dell’animale domestico e della sua famiglia.

Consulenze pre adozione

 Il MVECA può aiutare il futuro adottante nella scelta del nuovo partner da inserire in famiglia in base anche alle abitudini di vita della famiglia e  alle aspettative relative alla convivenza con un pet.  Fornire le giuste competenze al partner umano per accogliere al meglio il partner animale.

Consulenza post adozione

Fornire conoscenze e competenze al gruppo famiglia per meglio gestire il loro pet, aiutarlo nell’inserimento nella sua nuova vita che sia un cucciolo o un adulto, cane di razza o meticcio… per valutare la sua storia passata per crearne una futura insieme alla sua nuova famiglia

Visite comportamentali

In cui il MVEC valuta la salute fisica e psicofisica dell’animale e studia il sistema famiglia nel suo complesso, per risolvere problematiche gestionali e/o vere e proprie patologie comportamentali

VISITE COMPORTAMENTALI PER IL CANE

Difficoltà a rimanere da solo in casa, abbaiando e facendo distruzioni o eliminazioni inappropriate

difficoltà a relazionarsi con altri cani

difficoltà a relazionarsi con le persone, paura ad uscire di casa

aggressività verso animali o persone

problematiche del cane anziano (perdita di comportamenti conosciuti, insonnia notturna, ecc.)

La visita comportamentale per il cane morsicatore secondo l’ordinanza ministeriale del ministero della salute, secondo la quale la Asl di competenza può richiedere al proprietario del cane che ha mostrato un comportamento aggressivo o che ha morso, una valutazione comportamentale da parte di un  medico veterinario MVECA il quale rilascia una valutazione relativa alla pericolosità del soggetto e insieme al proprietario programma un percorso terapeutico di solito da svolgere in collaborazione di Istruttori riabiliatori di fiducia del MVECA per aiutare il gruppo famiglia a ritrovare la serenità.


VISITE COMPORTAMENTALI PER IL GATTO

urinazione e o defecazione fuori dalla lettiera

leccamento eccessivo con conseguente alopecia

difficoltà nella relazione tra gatti indoor

aggressività del gatto verso altri animali o persone


VISITE COMPORTAMENTALI PER IL CANE

Difficoltà a rimanere da solo in casa, abbaiando e facendo distruzioni o eliminazioni inappropriate

difficoltà a relazionarsi con altri cani

difficoltà a relazionarsi con le persone, paura ad uscire di casa

aggressività verso animali o persone

problematiche del cane anziano (perdita di comportamenti conosciuti, insonnia notturna, ecc.)

La visita comportamentale per il cane morsicatore secondo l’ordinanza ministeriale del ministero della salute, secondo la quale la Asl di competenza può richiedere al proprietario del cane che ha mostrato un comportamento aggressivo o che ha morso, una valutazione comportamentale da parte di un  medico veterinario MVECA il quale rilascia una valutazione relativa alla pericolosità del soggetto e insieme al proprietario programma un percorso terapeutico di solito da svolgere in collaborazione di Istruttori riabiliatori di fiducia del MVECA per aiutare il gruppo famiglia a ritrovare la serenità.


VISITE COMPORTAMENTALI PER IL GATTO

urinazione e o defecazione fuori dalla lettiera

leccamento eccessivo con conseguente alopecia

difficoltà nella relazione tra gatti indoor

aggressività del gatto verso altri animali o persone


Ma le consulenze riguardano anche qualunque altra problematica gestionale

difficoltà nei viaggi in macchina

inserimento di un nuovo soggetti in casa

arrivo di un neonato

traslochi

ALTRE AREE DI INTERVENTO DEL MVECA

La figura del MVECA può essere presente in molte altre situazioni per esempio:

Far parte dell’equipe negli interventi assistiti con gli animali (IAA), un tempo chiamati in modo limitativo pet teraphy, in cui non solo valuta il binomio animale uomo, ma segue da vicino tutte le fasi della creazione del progetto, collaborando con tutta l’equipe interdisciplinare.

Progetti di zooantropologia  didattica per adulti e bambini, in cui svolge progetti per le scuole e per attività ricreative con scopo preventivo e conoscitivo

Progetti di zooantropologia  didattica per adulti e bambini, in cui svolge progetti per le scuole e per attività ricreative con scopo preventivo e conoscitivo

In caso di lunghe degenze per interventi chirurgici o malattie possono essere forniti consigli ai proprietari e al personale sanitario per ridurre al minimo lo stress e il malessere psico fisico legato non solo alla malattia ma anche alla mancanza delle proprie abitudini giornaliere e all’assenza del rapporto quotidiano con la famiglia di appartenenza.

ma più frequentemente una consulenza quotidiana durante tutte le visite cliniche, nelle quali viene osservata dalla Dott.ssa Bondi particolare attenzione nella gestione del paziente, cercando di metterlo a proprio agio e aiutandolo ad affrontare una situazione di malessere nel miglior modo possibile, e fornendo al proprietario consigli etologici e gestionali che possono aiutare a migliorare e a valorizzare la relazione uomo-animale.